In che modo l’esercizio fisico sostiene la salute più tardi nella vita?

In che modo l'esercizio fisico sostiene la salute più tardi nella vita?La nuova ricerca dimostra che gli adulti più anziani, che si allenano regolarmente, possono svolgere più facilmente compiti quotidiani e diventare indipendenti.

Secondo L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), una scarsa attività fisica provoca circa 3,2 milioni di decessi All’anno in tutto il mondo.

Questa diminuzione dell’attività fisica può essere dovuta in parte ad un aumento del comportamento sedentario, ad aree di traffico pesanti, All’inquinamento e alla mancanza di parchi e strutture.

Per gli adulti di età pari o superiore ai 65 anni, gli esperti definiscono L’attività fisica come una combinazione di compiti quotidiani quali il lavoro (se del caso), il trasporto, il lavoro domestico e l’esercizio che svolgono nel tempo libero, come camminare, nuotare e giardinaggio.

L ‘ OMS raccomanda che gli adulti anziani ricevano 150 minuti di attività aerobica moderata o 75 minuti di attività aerobica intensa durante la settimana. Dovrebbe anche svolgere attività volte a rafforzare i muscoli due volte alla settimana.

Gli adulti anziani con problemi di mobilità dovrebbero anche svolgere attività fisica per migliorare l’equilibrio in tre o più giorni alla settimana.

Dopo questa routine di lavoro, le funzioni originfertilitycare cardiorespiratorie e muscolari migliorano e riducono il rischio di depressione e declino cognitivo.

Promuovere L’indipendenza e L’autostima

Promuovere L'indipendenza e L'autostimaI ricercatori di MedUni Wien in Austria hanno recentemente condotto un nuovo studio, condotto da Thomas Dorner, Presidente della società austriaca per la sanità pubblica, e Richard Crevenna, capo del Dipartimento di medicina fisica, riabilitazione e Medicina del lavoro di MedUni Wien.

I risultati sono stati pubblicati nella settimana clinica di Vienna e sono stati presentati dagli scienziati durante la Settimana europea della salute pubblica. Circa 3.300 persone di età pari o superiore ai 65 anni in Austria si sono offerte volontariamente per partecipare allo studio.

Dorner e i colleghi sostengono che gli esperti tendono a condividere le attività quotidiane nelle “attività della vita quotidiana” (ADLs), come alzarsi, mangiare e bere, e le “attività strumentali della vita quotidiana” (IADLs), come le commissioni e il lavoro domestico.

I risultati dello studio hanno dimostrato che le persone che si allenano fino all’età avanzata sono più indipendenti e più facilmente in grado di svolgere attività quotidiane.

“Le persone che effettuano le unità di addestramento raccomandate ogni settimana sono in grado di gestire le ADL tre volte di più e sono in grado di eseguire gli IADLs due volte di più”, spiega Dorner.

Oltre a 150 minuti di esercizio di intensità moderata, gli adulti più grandi devono fare esercizi di muscoli, come piegamenti a ginocchio con una sedia, alcune volte alla settimana.

“Si raccomanda una decina di esercizi per i grandi gruppi muscolari del corpo, con un primo esercizio, un aumento graduale a due o tre volte e un esercizio così intenso da consentire di far fronte a circa 12-15 ripetizioni, ma non più”, spiega Dorner.

Tra i partecipanti, solo un terzo circa ha dichiarato di effettuare il corso di addestramento raccomandato ogni settimana. I ricercatori ritengono che queste tendenze rappresentino ciò che accade in tutta Europa.

10 consigli per una vita sana

10 consigli per una vita sanaTutti vogliono rimanere sani e in forma il più a lungo possibile. Con uno stile di vita sano, puoi dare il tuo contributo. I fattori più importanti sono dieta, esercizio fisico, rilassamento e sonno, lasciando stimolanti e un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Uno stile di vita consapevole aumenta la possibilità di rimanere in forma in età avanzata everydaytastes. Ecco 10 consigli importanti su cosa è possibile fare per mantenere la salute e la qualità della vita per lungo tempo:

1. Dieta sufficiente

Non c’è nulla di più importante per mantenere una buona salute di una dieta sana. Importante è una dieta sana:

  • almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, preferibilmente crude, in tutti i colori e le varietà.
  • Prodotti caseari giornalieri come yogurt e formaggio.
  • Pesce una o due volte a settimana
  • molti oli vegetali e carboidrati, tra cui molti legumi.
  • La scelta migliore per i prodotti a base di cereali è una versione completa.
  • Se non mangi molta carne e grasso, fai attenzione ai grassi che sono nascosti nelle salsicce e nei prodotti finiti, per esempio.
  • Usa con moderazione sale e zucchero.
  • Cuocere il cibo il più rapidamente possibile con poca acqua e grasso.
  • Questo non solo preserva le nostre funzioni vitali ma rafforza anche il nostro sistema immunitario.

2. Bevi molti liquidi.

La mancanza di acqua danneggia il corpo umano: poiché l’acqua non è solo una parte importante delle cellule del corpo ma anche il principale costituente del sangue, il sangue non può più circolare correttamente se si beve troppo poco. L’intero corpo è malnutrito, la potenza del cervello e la concentrazione sono ridotte. I dissetanti adatti sono acqua, succhi di frutta o infusi. La German Nutrition Society raccomanda che gli adulti mangiano almeno due litri di liquidi al giorno.

3. Esercizio fisico regolare

3. Esercizio fisico regolareGli sport di resistenza regolari fanno bene al corpo e alla mente e rappresentano il modo migliore per mantenere il corpo e la mente in forma. Lo sport rafforza la resistenza del corpo, riduce i sintomi dello stress e previene le malattie cardiovascolari, il diabete, l’obesità e l’osteoporosi. Inoltre, il potere del cervello in età avanzata è influenzato positivamente.

Tutti i tipi di esercizio fisico contribuiscono al vostro benessere: il minimo per prevenire la malattia è di mezz’ora di esercizio leggero da cinque a sette volte a settimana. Ma non è mai troppo tardi per fare sport. Anche quelli che iniziano solo quando sono vecchi beneficeranno quasi immediatamente degli effetti positivi.

4. Un sacco di aria fresca e luce

L’ossigeno risveglia la mente e mobilita il sistema immunitario. Aria fresca ogni giorno, anche in inverno. Un altro effetto positivo quando siamo fuori: otteniamo più luce, che migliora anche il nostro umore. In pieno giorno, la serotonina del neurotrasmettitore viene rilasciata, causando la scomparsa dell’umore.

Anche in caso di brutto tempo, l’esterno è molto più leggero di quello interno. La luce è anche importante per la produzione di vitamina D, essenziale per le ossa forti.

5. Rilassamento per l’equilibrio

Lo stress, l’eccitazione e lo stress mentale consumano resistenza; Disturbi nell’equilibrio tra stress e rilassamento possono portare a gravi malattie mentali e fisiche. Al più tardi quando lo stress e la fretta prevalgono, è tempo di fare un passo indietro.

Tecniche di rilassamento come allenamento autogeno, rilassamento muscolare progressivo di Jacobsen o yoga possono aiutare a ripristinare l’equilibrio e la serenità.

6. Sonno sufficiente e regolare

Il sonno è un’esigenza di base che dobbiamo soddisfare altrettanto regolarmente come mangiare e bere. È la base indispensabile della vita e il prerequisito per lo sviluppo, il benessere e la salute. Durante il sonno, il metabolismo passa alla marcia più bassa mentre i meccanismi di riparazione sono in pieno svolgimento.

Il sistema immunitario, il sistema digestivo, il sistema cardiovascolare, il sistema nervoso e il cervello hanno bisogno di dormire per riprendersi. Ad esempio, una recente ricerca mostra che le persone che non dormono abbastanza regolarmente hanno un rischio molto maggiore di avere un infarto.

7. Esercizi cerebrali attivi

7. Esercizi cerebrali attivi“Pratica, benedizione”: questo detto si applica non solo al nostro corpo, ma anche al nostro cervello. Perché il cervello, come i nostri muscoli, vuole essere impegnato per tutta la vita. Se le celle grigie non si attaccano alle dita dei piedi, vengono scomposte. Al contrario, il cervello può essere allenato come un muscolo. Per rimanere in forma, il tessuto grigio ne ha uno.

8. Veleno di lusso con rischi per la salute

Fumare fa male alla salute, ogni sigaretta! Tuttavia, non è mai troppo tardi per smettere di fumare – anche dopo anni di dipendenza da nicotina fa bene alla salute. Dopo 10 anni di divieto di fumare, il rischio di cancro ai polmoni è nuovamente comparabile a quello dei non fumatori e dopo 15 anni il rischio di malattie cardiovascolari.

Il consumo moderato di alcol non è solitamente dannoso: può avere un effetto positivo sul consumo moderato di alcol. Tuttavia, mantieni un bicchiere piccolo e alcuni giorni alla settimana senza alcol, in quanto non è sicuro bere.

9. Rapporti sani

Che ci piaccia o no, siamo tutti coinvolti in una rete di relazioni. Le relazioni interpersonali di successo sono un fattore importante per la qualità della vita e la salute fisica e mentale. La vita e le relazioni prosperano – inizia con una sana relazione con te stesso e con la vita.

10. Sì alla vita

Le persone con un atteggiamento positivo nei confronti della vita di solito hanno migliori strategie di gestione mentale. Sono meno stressati e quindi proteggono le loro difese. Inoltre, le persone con un atteggiamento positivo possono ridere di se stessi e mostrare la sovranità e la serenità.

L’apertura, ad esempio in cambio di persone con esperienze e stili di vita diversi, aiuta a mantenere la flessibilità. Per chi è intrappolato in schemi di vita ricorrenti, limita la sua esperienza.